blank

Anche questo è stato un anno all’insegna delle rimodulazioni, tanto per i clienti di linea fissa quanto per quelli mobile. Anzi, sarebbero proprio questi ultimi ad aver subito – più degli altri – il peso delle modifiche.

Non solo gli operatori telefonici italiani (perlopiù tradizionali) non hanno rinunciato al vizietto delle rimodulazioni, ma hanno reso le modifiche contrattuali persino più care rispetto a quanto fatto lo scorso anno. Il tutto emerge da un’attenta analisi svolta da SOStariffe circa l’andamento delle rimodulazioni tariffarie nel periodo 2019-2020.

Telefonia mobile, rimodulazioni più care rispetto allo scorso anno

Stando a quanto emerso dallo studio, la rimodulazione annuale delle tariffe mobile è passato dai 22,44 euro dello scorso anno a 37,13 dell’anno in corso, con un aumento del 65% circa. L’aumento mensile, infatti, sarebbe passato da una media di 1,87 euro a quella di 3,09 euro. Un rincaro non indifferente.

A diminuire sono state le rimodulazioni sulla linea fissa, passate da un aumento mensile di 27,87 euro (parliamo sempre di medie) a 19,77 euro. Si è registrato, dunque, un calo del 29% rispetto allo scorso anno.

blank

A proposito di rimodulazioni…

A proposito di rimodulazioni, i clienti WindTre, Vodafone e TIM dovranno prestare molta attenzione questo mese perché gli operatori in questione hanno già annunciato un rincaro di alcune offerte.

  • Nello specifico, le offerte TIM TUTTO VOCE, TUTTO VOCE con Sconto Fedeltà, TUTTO VOCE con Sconto Special e VOCE SENZA LIMITI subiranno un aumento di 1,90 euro al mese. Le offerte TUTTO VOCE SUPERSPECIAL e LINEA ISDN, invece, aumenteranno di 2,00 euro al mese.
  • Gli ex clienti Tre che fanno adesso parte di WindTre sono passati automaticamente dal piano base della SIM all’attivazione di New Basic che prevede un costo di 4 euro al mese. Si tratta di una tariffa a consumo che applica 29 centesimi al minuti per le chiamate, 29 centesimi per ogni SMS inviato e 99 centesimi 1 GB di internet.
  • I clienti Vodafone subiscono una modifica in positivo. Alcune vecchie tariffe, infatti, sono state arricchite senza alcun costo extra. Tra queste c’è, per esempio, Vodafone Special 5GB che diventa Vodafone Special 7GB con minuti illimitati, 1.000 SMS e 7 GB di Internet al mese.