Facebook

Il social network Facebook ha recentemente deciso di eliminare una funzione abbastanza utilizzata sulla propria piattaforma e anche sull’applicazione Messenger, ritenuta però abbastanza pericolosa.

Stiamo parlando del login tramite l’utilizzo del proprio numero di telefono, soprattutto sull’applicazione di messaggistica istantanea Messenger. Scopriamo insieme il motivo di questa scelta.

 

Facebook rimuove il login tramite numero di telefono

La funzione è stata inserita nel “lontano” 2015, quando ancora i nostri dati non erano in pericolo come ora. La piattaforma consentiva infatti di effettuare l’accesso sulla piattaforma anche tramite il proprio numero di telefono. All’interno di un aggiornamento delle condizioni d’utilizzo, la piattaforma ha affermato che “è necessario creare un account Facebook per utilizzare Messenger. La stragrande maggioranza delle persone che usano Messenger effettuano il login già tramite Facebook“.

Un portavoce della società di Menlo Park ha anche affermato che “la nuova regola si applica solo ai nuovi utenti di Messenger“. Di conseguenza gli utenti che utilizzano giù l’applicazione senza un account non dovranno fare nulla. Alcuni utenti però, hanno lamentato l’impossibilità di accedere dopo questa transizione. L’applicazione Messenger restituirebbe un errore relativo all’account che non consentirebbe di chattare con i propri amici.

Al momento non è ancora chiaro se la novità andrà ad impattare sull’unione di Facebook Messenger, Instagram e WhatsApp, annunciata dal CEO Mark Zuckerberg durante l’F8 Conference. Non abbiamo comunque altri dettagli per il momento ma nel caso in cui li avessimo in futuro vi aggiorneremo come sempre. Nel frattempo vi ricordo che potete tenervi aggiornati su tutte le novità scaricando la nostra applicazione da Google Play.