SMS Google come WhatsApp

Google lancia il guanto di sfida a Whatsapp e Telegram con l’introduzione della sua particolare App per la messaggistica istantanea senza bisogno di una connessione wireless  o un piano dati. I messaggi si sa, sono fondamentali e indispensabili per chiunque. Consentono a noi di parlare con tutti, familiari, persone care, amici, colleghi e datori di lavoro ovunque e in tempo reale, anche dall’altro capo del mondo. L’efficacia delle chat ha reso obsoleti i classici SMS, che ormai vengono utilizzati solo per l’autenticazione a due fattori dei Social Network e in assenza di segnale telefonico.

Sembra che BigG voglia lanciare il suo particolare e innovativo servizio per la messaggistica istantanea, aggiornando di fatto i vecchi messaggi. Si potranno inviare foto, video, documenti e file PDF senza costi aggiuntivi al proprio piano tariffario. Mancheranno inizialmente le note vocali e gli audio, ma gli sviluppatori sono già al lavoro per portarli nell’App.

SMS 2.0: come fare per attivare il servizio?

Il colosso di Mountain View sta per rivoluzionare in tutto e per tutto il mondo della comunicazione da mobile. Gli SMS 2.0 funzioneranno senza connessione e il loro nome ufficiale si basa sul protocollo RCS, ossia Rich Communication Services.

Come fare per attivarli, dunque? Basterà scaricare sul proprio smartphone Android l’applicazione “Messaggi” di Google e installarla. Una volta fatto sarà necessario attendere il rollout dell’aggiornamento che vi ricordiamo essere partito già in Francia e in Inghilterra, e si appresta ad arrivare anche da noi. L’unico difetto è l’assenza della crittografia, ma anche su questa funzione, gli sviluppatori ci stanno lavorando duramente, e l’introdurranno a breve.