Nintendo ha annunciato una nuova versione del Nintendo Switch con una durata della batteria notevolmente migliorata. Il nuovo modello, tuttavia, si differenzierà solo per la batteria.

Il modello aggiornato e rivisitato dura quasi il doppio del tempo prima di scaricarsi, stando a ciò che dice una modifica apportata sul sito Web di Nintendo. Oltre alla durata della batteria migliorata – e ai componenti che presumibilmente hanno portato a tale cambiamento – la versione aggiornata dello Switch appare esattamente come quella precedente e prende il suo posto nella line-up. Tra l’altro, l’azienda ha annunciato anche Switch Lite, che sarà più piccolo e compatto e soprattutto più economico. Nonostante ciò, non supporta tante altre caratteristiche fondamentali.

Nintendo Switch arriva sul mercato con un nuovo modello identico ma con una batteria più duratura

Secondo l’annuncio sul sito Web, il nuovo modello dura circa dalle 4-5 alle 9 ore, rispetto a circa 2-3 ore per un massimo di 6 ​​ore sul vecchio modello. Una differenza non indifferente. La vecchia console, ad esempio, supporterà The Legend of Zelda: Breath of the Wild per circa tre ore rispetto a cinque e mezzo su quella nuova. Nintendo ha infatti notato che la differenza tra le prestazioni dei due dipende dal gioco che si sta giocando.

Leggi anche:  Nintendo Switch Lite si può già ordinare su alcuni Amazon

Poiché le due console sembrano identiche, possono essere distinte solo dal loro numero di serie e di modello. I vecchi dispositivi sono chiamati HAC-001 e quelli nuovi hanno il numero di modello HAC-001 (-01); mentre il numero di serie del vecchio inizia XAW e non come il nuovo XKW. Come abbiamo già accennato poco fa, la società ha recentemente presentato nuovi documenti secondo i quali ci dovrebbero essere anche svariati componenti interni differenti. Il processore, ad esempio, se migliorato aiuta molto nel consentire alla console di durare più a lungo.Quindi, i vari cambiamenti saranno probabilmente in funzione della nuova batteria.