the-sims-4-rebrand

A partire dal 12 luglio gli appassionati di The Sims 4 potranno festeggiare. Maxis e EA infatti hanno deciso di rinnovare completamente il titolo. Le novità riguarderanno soprattutto l’estetica del titolo in generale, il gameplay e i menù.

Questo rebrand rappresenta la voglia di migliorare continuamente il titolo oltre che un vero e proprio impegno di continuità verso i giocatori. The Sims 4 infatti è stato distribuito a partire dal 4 settembre 2014. Da allora Maxis ha rilasciato ben sette Game pack e tantissimi altri DLC che includono nuovi oggetti o caratteristiche.

Tra le novità introdotte con l’ultimo aggiornamento ci sono le modifiche estetiche al box art, al menù principale e alla schermata di caricamento. Il nuovo look andrà ad enfatizzare i colori blu e renderà il tutto armonico e più moderno.

Anche il Plumbob è stato ridisegnato, la classica icona piramidale che indica il Sim in uso e gli stati umorali. Il Plumbob sarà utilizzato per il logo, per i trailer e la schermata di caricamento, ma non verrà introdotto all’interno del gioco.

Un’altra delle novità più importanti che potremo trovare è la funzionalità Create-A-Sim Story. Durante la fase di creazione del Sim, verranno mostrate una serie di domande che permetteranno di determinare in maniera più precisa i tratti e le aspirazioni dei Sim. Utilizzando questa funzione i tratti saranno definitivi e non più modificabili come avveniva in precedenza.

Il nuovo aggiornamento inoltre, va ad introdurre oltre 1.000 che saranno aggiunti all’enorme catalogo già presente. Per sbloccare gli oggetti basterà essere in possesso del gioco base, ma alcuni saranno legati alle varie espansioni rilasciate negli anni. Come se non bastasse, è in arrivo anche la nuova espansione Island Living che permetterà di vivere su una isola tropicale e godersi le vacanze in un paradiso esotico.