Mediaset Premium: utenti in rivolta ma arriva la sorpresa Champions League

Mediaset continua la sua battaglia per non perdere utenti, nonostante Premium non rappresenti più un posto ideale. I suoi contenuti sono infatti davvero molto esigui e questo non avrebbe giocato favore del noto broadcaster che ora è in caduta libera.

Moltissime persone infatti gli preferiscono dall’estate scorsa nomi come Sky o magari DAZN, nuova arrivata in campo Pay TV in Italia. Attualmente però Mediaset sta pensando a nuove soluzioni per quanto concerne la Pay TV e non solo. Un nuovo abbonamento sarebbe infatti arrivato in maniera ufficiale con tanto di novità sui canali in chiaro. (Per le migliori offerte Amazon, ecco il nostro canale Telegram che dispone anche di tanti codici sconto. Clicca qui per entrare).

 

Mediaset Premium: nuovo abbonamento ed un ritorno inatteso per tutti li utenti, ecco come cambia di nuovo la storia per l’azienda

Mediaset Premium ha perso irrimediabilmente terreno con la dipartita di ogni campionato di calcio a patire da agosto. Infatti gli utenti hanno scelto altre soluzioni. Basti pensare che gli abbonamenti illegali all’IPTV sono molti di più rispetto a quelli sottoscritti con Premium.

Leggi anche:  Sky domina l'audiovisivo: 28 mld investiti, seguono Mediaset, Rai e Netflix

Attualmente la soluzione migliore è rilanciare il solito abbonamento da 15 euro al mese. Parliamo infatti di quello che include al suo interno film di ogni genere e serie TV in quantità. In regalo ecco inoltre Premium Play con tutte le sue caratteristiche migliori, ovvero film on demand senza fine.

In chiaro invece arriva ufficialmente la Champions League che trasmetterà due partite per ogni turno a partire dai gironi.