WhatsApp: cancellate subito l'immagine del profilo, ecco perché

Chi ad oggi utilizza WhatsApp molto difficilmente potrebbe trovarsi a cambiare applicazione di fiducia. Questo ovviamente per quanto concerne la messaggistica istantanea, la quale è fondamentale per tenersi in contatto con chiunque indifferentemente da che parte del mondo ci si trovi.

E’ vero che negli ultimi anni sono stati tanti i cambiamenti di questa piattaforma, ma mai nessun aggiornamento ha finito per snaturarla. Ogni aggiunta è riuscita a portare quel quid in più per poter proseguire verso una scalata che si è rivelata poi senza eguali. Ad oggi WhatsApp sta spendendo tutte le sue risorse per salvaguardare la sicurezza degli utenti, i quali negli anni non sono stati esenti dal subire truffe di diverso genere.

 

WhatsApp: la nuova truffa sull’immagine del profilo potrebbe mettere nei guai anche i vostri contatti in rubrica, ecco perché

Ultimamente molti utenti hanno notato una chat molto più sgombra dalle solite catene di Sant’Antonio, le quali risultano un ottimo mezzo per la diffusione. Spesso e volentieri l’onda di tale metodologia viene cavalcata anche da coloro che intendono diffondere truffe.

Leggi anche:  WhatsApp: nuovo aggiornamento pronto, utenti il delirio per la novità

Gli ultimi giorni hanno infatti visto molte persone lamentarsi. Alcuni malfattori hanno infatti rubato immagini del profilo creando account fasulli. Dopo ciò, contattando uno dei numeri in rubrica della persona derubata, sono riusciti a farsi ricaricare tramite Postepay una somma per una – ovviamente finta – emergenza. Ad essere colpito, se non ci siete arrivati, è in questo caso il contatto che si trova all’interno della rubrica della persona derubata dell’immagine su WhatsApp. State quindi molto attenti e non fidatevi se non riconoscete il numero.