UnieuroIl nuovo volantino Unieuro fa scoppiare il cuore a colpi di sconti che ci delizieranno fino al prossimo 27 Marzo 2019. A risentire di questa nuova campagna di convenienza è soprattutto Mediaworld e le sue ultime promo online. Il confronto non regge e la migliore occasione di portarsi a casa il dispositivo dei sogni al miglior prezzo è solo ad un foglio di distanza. Ecco il nuovo flyer della compagnia.

 

Unieuro batte Mediaworld con un volantino da sogno

Rispetto alla precedente edizione del volantino cartaceo, stavolta Unieuro ha deciso di diversificare i prodotti senza limitare il consumatore all’acquisto di una specifica categoria di merci che attivano regali e bonus. Possiamo soddisfare tutte le nostre esigenze di acquisto grazie ai grandi “sconti batticuore” che includono smartphone, TV, tablet, PC ma anche piccoli e grandi elettrodomestici e vari gadget.

Ad esempio, Huawei Mate 20 Pro è attualmente in vendita a 899 euro. Un dispositivo al vertice della categoria al prezzo più basso di sempre. Nemmeno online è possibile trovarlo a questo tariffario. Ma abbiamo anche la versione Huawei P20 Pro che scala il prezzo a 549 euro. Nella fascia medio-bassa troviamo poi il prestigioso ed ambito Honor 10 299 euro, un vero e proprio best-buy assoluto fuori classe della categoria mobile phone.

Non mancano ulteriori offerte in più comparti. Pensare di riassumerle in un unico post sarebbe impensabile. Pertanto vi lasciamo con la nuova gallery del volantino Unieuro  che riassume tutte le offerte attualmente in corso presso i rivenditori autorizzati e i canali online ufficiali sul sito della società.

Articolo precedenteWind All Digital: 30GB in 4G con 2 regali compresi nella tariffa
Articolo successivoWhatsApp aggiornamento nuovo per tutti gli utenti, l’app cambia per sempre
Avatar
Da sempre affascinata ed appassionata di ITC e nuove tecnologie. Opera nel campo della domotica e cura gli aspetti tecnici nel mondo dei PC e del mobile communication ormai da oltre un ventennio. Aperta al cambiamento e ferma sostenitrice del progresso tecnologico in ogni sua forma. Crede nel fatto che l'informazione sia il paradigma del potere ed ha fatto delle sue grandi passioni giovanili un lavoro a tempo pieno.