Sky in questa parte conclusiva della stagione sportiva ha intenzione di sbarazzarsi una volta e per sempre della concorrenza di Mediaset Premium. Con la pay tv di casa Fininvest non più attiva nel settore sportivo e calcistico, Sky ha la strada spianata. L’emittente satellitare in queste settimane si è impegnata a fare un altro grande passo: entrare nel campo del digitale terrestre. 

 

Sky, l’offerta digitale terrestre con Sport e Calcio è la più conveniente di sempre

Il team commerciale di Sky ha lanciato una promozione standard con il suo pacchetto base, quello dell’Intrattenimento. Gli utenti potranno avere a loro disposizione senza l’ausilio di una parabola i migliori show della piattaforma. Si va da X Factor sino a Masterchef, senza dimenticare le grandi serie tv come Gomorra o Game of Thrones. 

Al pacchetto base poi c’è la possibilità di aggiungere due pacchetti extra: i ticket disponibili sono quelli relativi a Sport e Calcio.

Il ticket Intrattenimento ha un costo fisso di 14,90 euro. L’abbonamento si rinnova ogni trenta giorni. Qualora gli utenti decidessero di aggiungere un pacchetto (Sport o Calcio) il costo mensile passa a 24,90 euro. Per il pacchetto completo con Intrattenimento, Sport e Calcio è necessario un pagamento ricorrente di 34,90 euro ogni trenta giorni.

Per tutte le informazioni aggiuntive è possibile visitare il sito web ufficiale Sky. Ricordiamo che oltre a satellite e digitale terrestre, la pay tv è disponibile anche tramite connessioni in Fibra Ottica.