WhatsApp: la storia si ripete, truffati sul credito gli utenti TIM, Vodafone e Iliad

Parlare con riservatezza e tranquillità su WhatsApp rappresenta una priorità per sempre più persone. Data la mole di contatti quotidiani con amici, colleghi, compagni di scuola, gli utenti cercano di prediligere nel corso della giornata quelle chat ritenute maggiormente importanti. Quando si è online su WhatsApp, il rischio è quello di essere disturbati con costanza anche da contatti ritenuti non prioritari.

 

WhatsApp, quattro soluzioni per parlare in chat senza essere in linea

Ecco quindi che sempre più utenti cercano soluzioni per spedire messaggi ai propri interlocutori senza essere online. A tal proposito vi mostriamo un rapido quadro di tutti i metodi disponibili su WhatsApp.

La soluzione principale è sempre la modalità aereo. Gli utenti che disattivano al momento la loro connessione internet possono sempre aprire la chat per scrivere qualcosa ai loro destinatari. Il testo o i file non saranno inviati a piattaforma aperti, ma al ritorno della connessione con chat chiusa.

Leggi anche:  Whatsapp: addio spunte blu con il metodo per diventare invisibili agli amici

Una grossa mano è data anche dal nuovo sistema delle notifiche. Le ultime release di WhatsApp consentono di rispondere ai messaggi attraverso le notifiche. La risposta sarà immediata e soprattutto non necessiterà dell’apertura della piattaforma.

Per foto e video vale il sistema della condivisione in galleria. Con Android e iOS gli utenti possono inviare i loro file direttamente dagli archivi dello smartphone.

La soluzione finale, ed anche la più complessa, è quella delle applicazioni esterne.  Ad esempi, chi è in possesso di uno smartphone Android può scaricare “Unseen Messages” per dar vita a chat da invisibile.