Whatsapp telegram dostupno

Gli anni passano e gli smartphone diventano sempre più performanti. Ogni giorno passiamo sempre più ore sui social e sulle chat come Whatsapp e Telegram, che ci permettono di inviare in maniera istantanea, messaggi in tutto il mondo. A causa di queste app, infatti, gli SMS sono quasi morti del tutto. Nessuno ormai li usa più, specialmente per via del fatto che ormai gli operatori telefonici tendono a non comprenderli mai nelle loro offerte. Molto spesso però, a causa dei continui disservizi di rete degli operatori telefonici, ci vediamo costretti a doverli usare per continuare quelle conversazioni bruscamente interrotte dalla perdita di segnale. Gli SMS però, hanno un piccolo grande difetto, non permettono di inviare foto e video. In assenza di connessione quindi, per poter fare ciò, siamo costretti a inviare MMS che, nella maggior parte dei casi, possono costarci anche più di 1 euro. Oggi però, grazie a un app speciale, abbiamo la possibilità di poter inviare messaggi istantaneamente, proprio come accade in Whatsapp e Telegram, senza connessione e in maniera del tutto gratuita. L’app in questione si chiama Dostupno. Scopriamo di seguito i dettagli

Leggi anche:  WhatsApp: arriva il metodo unico per entrare da invisibili nell'app

Arriva Dostupno, l’app che batte Whatsapp e Telegram

A causa dei continui disservizi di Tim, Wind, Tre, Vodafone e Iliad, le app di messaggistica istantanea come Whatsapp e Telegram, smettono bruscamente di funzionare, costringendoci molto spesso, all’utilizzo dei vecchi SMS.

Grazie a Dostupno però, app tutta italiana sviluppata da Angelo Carucci e Cristian della Posta, oggi abbiamo la possibilità di ovviare a questo problema. 

Dostupno, infatti, è un’app di messaggistica istantanea che permette di inviare messaggi in assenza di connessione 3G e 4G. Il funzionamento è semplice, l’app, a quanto pare, invece di sfruttare internet per inviare i messaggi, sfrutta le chiamate. In pratica il messaggio inviato viene incapsulato in una chiamata fatta al destinatario. Quest’ultimo però, sul suo smartphone, non riceverà una chiamata ma bensì un messaggio nell’app. 

L’app è scaricabile gratuitamente dal Play Store al seguente link. Inoltre all’interno dell’applicazione troverete una piccola in-app purchase, del tutto volontaria, nel caso in cui vogliate supportare gli sviluppatori.