Google Maps aggiornamento autovelox AndroidGoogle Maps non ammetterà più l’esistenza di app alternative dopo un nuovo aggiornamento che introduce la funzione migliore di tutti i tempi. Disponibile sia su Android che su iOS fa felici milioni di utenti in Italia, dove i feedback positivi non hanno tardato ad arrivare dopo le prime prove fatte sulla nuova versione completa ora in rilascio presso gli store Google Play ed App Store. C’è aria di cambiamento.

 

Google Maps: nuova funzione approvata dagli utenti, la stavano aspettando tutti

Mesi or sono abbiamo parlato di un aggiornamento minimo che ha portato ad un nuovo menu di condivisione. Nulla di veramente travolgente. Abbiamo dato l’OK ma senza gridare al miracolo.

Ma c’è sentore di cambiamento a causa di un update che è già stato rilasciato per tutti gli utenti. Al momento è possibile sfruttare le funzionalità Google Maps AutoveloxFolte schiere di utenti hanno già aggiornato e sono pronti a scoprire come funziona effettivamente.

Il metodo di utilizzo non è lontano dalla logica Waze. Sembra proprio che lo scopo di Google sia proprio quello di realizzare un unico e grande sistema di navigazione integrato. Non è un caso che sia proprio la stessa casa californiana ad avere il controllo di entrambe le piattaforme.Google maps autoveloxFunziona proprio come ci si potrebbe aspettare. Se viene rilevato un controllo stradale di Polizia – fisso o mobile – l’app invia un segnale sonoro di allerta che anticipa l’autovelox prima che invii la contravvenzione all’ufficio per eccesso di velocità. Comodo e davvero utile per evitare di sovraffollare il cruscotto di multe.

Leggi anche:  Google Maps, arrivano gli avvisi su autovelox e limiti di velocità

Oltre questo si implementa la funzione per i limiti di velocità Google Maps che proprio come altri sistemi di navigazione indica l’andatura massima da mantenere in determinate aree stradali urbane, extra-urbane ed autostradali. Un ulteriore punto a favore della sicurezza. Vi aggiorneremo periodicamente in vista di ulteriori novità. Seguiteci.