WhatsApp: truffa che ruba il credito a tutti gli utenti TIM, Vodafone, Iliad e Wind Tre

Stando a quanto proferito dagli utenti in questi ultimi tempi, WhatsApp sarebbe di certo l’applicazione più utilizzata tra tutte. Infatti questa piattaforma avrebbe messo dalla sua parte davvero tantissime caratteristiche in grado di rendere la messaggistica top.

Non esistono persone che almeno una volta nella vita non hanno avuto a che fare con la nota applicazione. Questa è molto progredita negli anni anche se spesso incappa in alcuni problemi che risultano poi essere davvero incredibili. Tanti utenti infatti cadono spesso in tranelli all’apparenza anche difficili da evitare, i quali possono poi portare a risvolti davvero terribili.

 

WhatsApp: la nuova truffa che colpisce gli utenti di ogni gestore mediante chat e che offre una ricarica

Non è di certo passato tanto tempo da quando WhatsApp ha creato il suo ecosistema che è stato poi in grado di abbattere la concorrenza. Allo stesso modo però, non è passato molto tempo dalla truffa che vedemmo esattamente qualche mese fa.

Leggi anche:  WhatsApp: spiare gli utenti è possibile, così controllerete ogni loro movimento

In questo caso si punterebbe al bottino grosso, ovvero al credito residuo degli utenti. Infatti arriva in chat una nuova truffa che sta scuotendo il mondo della messaggistica e alla quale in molti non credono. Ci sono però alcune persone che ci credono e questo comporta problematiche incredibili.

Infatti il nuovo messaggio parla di una ricarica telefonica dal valore di 5 euro, la quale potrà essere ricevuta solo aprendo il link. Questo porterà ad una pagina da compilare in cui non servirà altro che la vostra identità e numero. In questo modo avrete poi un abbonamento addebitato al vostro numero senza che neanche ve ne accorgiate.