MediaWorldIl nuovo volantino MediaWorld prova ad abbandonare gli schemi canonici puntando verso un qualcosa di mai visto prima. Con il “bye bye sconti” l’azienda decide di regalare un prodotto permettendo al cliente di iniziare a pagarlo dal primo mese del 2019, chiedendo inoltre la rateizzazione a tasso zero.

MediaWorld, considerando l’intero panorama dei rivenditori di elettronica in Italia, non è una delle aziende più economiche o in grado di fornire prodotti ai prezzi più bassi del mercato (può essere paragonata alla Vodafone della telefonia mobile). Per questo motivo, nel momento in cui un volantino MediaWorld approda ufficialmente sul mercato, l’interesse è alto, ma non troppo. Con il “bye bye sconti” si è provato ad introdurre una novità nella solita ed estenuante routine, pur non riuscendo a convincere appieno.

 

Volantino MediaWorld: utenti non ancora convinti dal “Bye Bye Sconti”

La promozione centrale della campagna vede la possibilità di accedere a quasi ogni prodotti in catalogo, con rateizzazione tasso zero e pagamento a partire dal 2019. In questo modo il cliente ha teoricamente il dispositivo in comodato d’uso gratuito per tutto l’anno corrente. Il vantaggio è notevole, sopratutto per chi non dispone nell’immediato della somma necessaria all’acquisto.

Leggi anche:  Volantino MediaWorld torna al Tasso Zero: offerte dal grandissimo risparmio per tutti

L’idea è allettante, lo sarebbe ancora di più se fosse affiancata da prezzi da capogiro o tra i più bassi del mercato attuale. Peccato che, invece, la realizzazione sia ben lontana dalla teoria indicata; la maggior parte dei prodotti vengono commercializzati ad una cifra pari al listino, nessun vantaggio finale per l’utente.

Se incuriositi dalle informazioni sul volantino MediaWorld descritte nel nostro articolo, di seguito potete trovarne tutte le pagine nel dettaglio.