Mediaset Premium: è ufficiale il ritorno del calcio che conta, utenti in festa

Oltre ad avere un dominio incontrastato per quanto riguarda la televisione, Mediaset è riuscita a creare il suo impero anche nel mondo pay TV. L’azienda italiana è riuscita a costruire tutto grazie ad anni di duro lavoro, e proprio adesso starebbe raccogliendo i frutti grazie ai Mondiali di calcio che hanno raggiunto grandi record in merito allo share.

Nel settore pay TV, Premium però starebbe attraversando un periodo di magra dovuto alla forte concorrenza di Sky. La nota azienda straniera avrebbe strappato alla società nostrana tutte le competizioni calcistiche migliori, riducendo gli utenti a scappare via.

 

Mediaset Premium vede la luce, il calcio sta tornando ufficialmente per la gioia degli utenti

Abbiamo cominciato con la fine dell’estate scorsa, periodo in cui tutti realizzammo che Mediaset avrebbe perso la Champions League almeno per i prossimi tre anni. A seguire i risvolti sono stati clamorosi, con l’azienda che rischia di restare fuori anche per quanto riguarda il campionato di calcio italiano.

Le notizie delle ultime settimane infatti avrebbero spinto tante persone a scappare dalla piattaforma per trovare ciò che volevano proprio in Sky. Premium rischia quindi di non portare la Serie A ai propri utenti, dato che detiene attualmente solo tre partite per weekend.

Le negoziazioni però hanno avuto inizio già da qualche giorno, con l’azienda che sembra essere a buon punto per riportare tutto ai clienti. Il nuovo fornitore di servizi Perform starebbe infatti cedendo per concedere a Mediaset altre tre partite ogni weekend. Entro il prossimo 15 luglio si attendono risposte importanti.