Mediaset Premium: tutti i nuovi abbonamenti, con 9 euro potete avere tuttoMediaset Premium è pronta alla resa dei conti, nel corso della prossima settimana assisteremo alla risposta definitiva sulla visione della Serie A sui canali dell’azienda televisiva italiana. In milioni sperano, ma altrettanti sono pronti ad inviare la richiesta di disdetta in caso di difficoltà nelle trattative con i detentori dei diritti per il prossimo triennio.

Le discussioni sono state lunghe e infinite. Finalmente, stando a quanto ufficialmente affermato nell’ultima comunicazione ai clienti, il 15 luglio avremo il possibile esito del futuro aziendale di Mediaset Premium. Con la perdita assicurata della Champions League e dell’alta definizione, la pay TV italiana deve assolutamente riuscire a guadagnare almeno una parte delle partite della Serie A per salvare faccia e reputazione.

 

Mediaset Premium: fine è vicina, a breve si avrà la conferma definitiva

Ancora poco più di una settimana di attesa, nel frattempo cerchiamo di immaginare i possibili sviluppi e, sopratutto, cosa accadrà in ogni caso.

L’ipotesi più probabile consiste nell’acquisizione di una parte delle partite della Serie A con visione garantita a tutti i clienti di Mediaset Premium. In questo caso niente di nuovo, i prezzi resteranno esattamente gli stessi con i consumatori abbastanza contenti di poter seguire, almeno le squadre principali, anche per il prossimo triennio.

La più disfattista, invece, vede l’azienda italiana tagliata completamente fuori dalla competizione. In milioni sono pronti ad abbandonare con recesso immediato del contratto, anche se è ormai assodata la riduzione dei prezzi degli abbonamenti a partire dal 1 agosto. Il cliente, sia vecchio che nuovo, pagherà di meno.

Queste sono le due opzioni pensate e valutate da Mediaset Premium. Ci auguriamo davvero venga trovato un accordo tra le parti. Nel frattempo, per scoprire le attuali offerte cliccate qui.