Nuova funzione Facebook

Facebook, dopo aver passato mesi al centro dello scandalo Cambridge Analytica, sta cercando di recuperare terreno con tutti gli utenti delusi. Le funzioni aggiunte nell’ultimo periodo infatti, non sono poche.

Oggi vogliamo parlare di un’ulteriore funzione aggiunta alla piattaforma, già presente su altri social, per esempio su Instagram. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

 

Facebook ha aggiunto una funzione molto usata negli altri social

Le Storie sulla piattaforma sono state aggiunte molto tempo fa, più o meno nello stesso periodo in cui sono state aggiunte anche su Instagram e WhatsApp. A differenza degli altri due, quelle del social blu non hanno mai spiccato il volo, cioè non sono utilizzate da così tanti utenti come l’azienda vorrebbe.

Per questo motivo sono state aggiunte le reazioni anche per le storie di Facebook. Reazioni come che possiamo trovare normalmente su Instagram, cliccando la storia di un nostro amico. La notizia è stata riportata da TechCruch e le icone in questione, saranno disponibili da parte alla barra dedicata in basso.

Leggi anche:  Facebook: la falsa email che dichiara di rubare le informazioni dell'account

Gli utenti che pubblicano le storie, come in Instagram, saranno in grado di vedere tutte le persone che hanno visto la storia e soprattutto, chi le ha commentate utilizzando le reazioni. Per chi non lo sapesse, questa funzione è stata avvistata per la prima volta su Snapchat, social network ormai abbandonato da moltissimi utenti, per passare a quelli di proprietà di Mark Zuckerberg. Instagram e WhatsApp, hanno rispettivamente 300 milioni e 450 milioni di utenti al giorno, secondo i dati di maggio invece, Facebook hga registrato 150 milioni di iscritti.