Mediaset Premium: addio calcio e utenti, nuovi abbonamenti pronti per la rinascitaMediaset Premium potrebbe presto arrivare a cambiamenti epocali causati dai recenti accordi commerciali con Sky e, parallelamente, anche dalle sconfitte relative all’acquisizione dei diritti televisivi per la prossima Serie A. I prezzi degli abbonamenti potrebbero subire un calo notevole a partire dal mese di agosto.

Gli ultimi mesi hanno visto una concatenazione di eventi che, purtroppo, hanno messo in cattiva luce Mediaset Premium agli occhi dei tantissimi abbonati sparsi per il territorio italiano. L’abbandono dei canali dell’alta definizione e la perdita di Serie A/ Champions League ha indubbiamente generato moltissimo malcontento tra la popolazione. In milioni minacciano di disdire anticipatamente il contratto, ma i Berlusconi sembrano nutrire speranze positive per il futuro.

 

Mediaset Premium: prezzi diminuiscono per ogni abbonamento

L’idea è di chiedere i diritti di ritrasmissione, dietro compenso ai possessori, in modo da poter ottenere la visione delle partite della prossima Serie A anche all’interno del proprio palinsesto. La proposta, ovviamente, deve essere accettata da parte del detentore, per questo motivo non è ancora possibile affermare con certezza la buona riuscita del tutto.

Leggi anche:  Mediaset Premium si accorda con DAZN e porta una splendida sorpresa agli utenti

Nella remota variante di non riuscire ad accordarsi, Mediaset Premium ha ufficialmente garantito che a partire dal mese di Agosto 2018 tutti i prezzi degli abbonamenti subiranno un calo proprio per la mancanza dei contenuti.

Al momento, ovviamente, sono solamente congetture e ipotesi, non è possibile sapere con certezza come andrà a finire. Non ci resta che attendere e sperare di non assistere alla scomparsa definitiva di una importante azienda italiana. Vi terremo aggiornati sui nuovi sviluppi.