Nuovo brevetto di un "display a specchio" depositato da Apple

Apple è probabilmente l’azienda che rende l’estetica un punto fondamentale dei propri prodotti. È sempre al lavoro per cercare qualcosa di innovativo, basti pensare al notch presentato per la prima volta su iPhone X, che ora è presente in tutti i dispositivi top di gamma.

Recentemente ha depositato il brevetto di un “display-specchio”, probabilmente ha intenzione di utilizzarlo sui prossimi smartphone. Con prossimi smartphone ovviamente non intendiamo iPhone 2018, ormai pronti al lancio.

 

Apple ha depositato il brevetto per un “display-specchio”

Sicuramente il brevetto in questione non riguarda gli iPhone 2018, ormai pronti al lancio per il prossimo settembre 2018. Anche perché, come tutti ben sappiamo, i brevetti hanno bisogno di tempo prima di essere realizzati. Sappiamo anche bene che non tutti i brevetti che vengono depositati vengono poi realizzati. Si tratta solamente di una mossa da parte delle aziende per aggiudicarsi “l’esclusiva”.

Leggi anche:  Samsung Galaxy Note 9: colorazione bianca in arrivo per le vacanza di natale

Il brevetto depositato dall’azienda di Cupertino sembrerebbe avere l’intenzione di trasformare gli schermi di iPhone e iPad in veri e propri specchi. In futuro, potrebbe essere applicato dall’azienda sui suoi dispositivi. La tecnologia, prevede l’inserimento di uno strato aggiuntivo allo schermo, formato da più strati contenenti anche un polarizzatore riflettente e cristalli liquidi. In poche parole, la modalità schermo e quella specchio, potrebbero coesistere. Anche perché sarebbe inutile avere la seconda senza la prima.

Alcune parti dello schermo, in base al brevetto, potrebbero mostrare interfaccia, video e altri contenuti, mentre altre parti funzionerebbero come specchio. Probabilmente sarà il sistema operativo a governare questa modalità specchio. Come detto anticipatamente, si tratta solamente di un brevetto, non è quindi detto che venga poi realizzato dall’azienda. Vi aggiorneremo nel caso dovessimo avere ulteriori informazioni.