Sky: nuovi abbonamenti con la Champions League, 20 euro al mese e TV in regalo

La Champions League è la condizionale che tutto muove all’interno dell’ormai vastissimo mondo della Pay TV. Sky riesce a comandare da anni proprio quest’ambito, il quale si è riempito di competitors, tutti pronti a fare le scarpe a quella che è l’azienda migliore.

Ovviamente non possiamo non citare una società come Mediaset, che mettendo in piedi una piattaforma come Premium, ha fatto sì che tutto fosse messo realmente in discussione. Ovviamente Sky riesce, come tutti ben sanno, a restare una spanna più in alto e tutto grazie a qualità e numeri. Gli utenti sono infatti davvero tanti e oltre ciò la qualità è assicurata con il ritorno della Champions.

Sky, torna ufficialmente la Champions League: gli abbonamenti partono da 20 euro al mese

Si sapeva già dallo scorso mese di settembre che Sky sarebbe riuscita ad imbastire una trattativa, neanche troppo combattuta, per portare di nuovo la coppa che conta a casa. E così fu. L’azienda che ha a capo il signor Murdoch, ha portato ai suoi utenti per la prossima stagione proprio la Champions League.

Il colpo basso a Premium è quindi stato rifilato ufficialmente, ed anche con l’Europa League, anch’essa acquisita dal colosso. Ovviamente ci sono anche i nuovi abbonamenti, tutti pronti per gli utenti nuovi che arriveranno.

Il primo è davvero interessante alla luce del prezzo che comporta. Si tratta di soli 20.90 euro al mese per tutti con un pacchetto da scegliere tra i vari Calcio, Cinema e Sport. Con esso anche HD, multivisione e MySky.