Ecco tre novità di Spotify
Ecco tre novità di Spotify

Le novità di Spotify sono principalmente tre, riguardano nuove funzioni ma anche una diversa politica che riguarda gli utenti che utilizzano il servizio nella versione Free.

Dopo che la società i mesi scorsi ha scoperto milioni di utenti che utilizzavano l’applicazione pirata, ha deciso di implementare le funzioni anche nella versione gratuita. La società vuole aggiungere delle funzioni che, al momento, sono disponibili sono nella versione a pagamento.

Spotify, ecco le tre principali novità

Le novità riguardano le versioni mobile, perché è qui che gli utenti utilizzano maggiormente l’applicazione. La seconda novità è un dispositivo da inserire in macchina per poter ascoltare tutti i contenuti della piattaforma anche durante i viaggi. Senza doverla riprodurre per forza dal nostro smartphone.

Leggi anche:  Spotify, nuovo aggiornamento svela una funzione per Android già disponibile su iOS

Il dispositivo sarà dotato di una connessione Bluetooth in modo da potersi connettere all’impianto dell’automobile, dove presente. Alcune settimane fa infatti, degli utenti negli Stati Uniti, abbonati al servizio, hanno ricevuto una e-mail che offriva la possibilità di aggiungere il dispositivo al proprio abbonamento.

L’ultima novità riguarda nuove funzionalità per i comandi vocali. Questo argomento sembra molto scontato anche perché sono in atto da mesi alcuni test per gli utenti possessori di smartphone Apple. Per i dispositivi Android non abbiamo ancora notizie, ma sicuramente verranno introdotti, calcolando il numero di dispositivi che montano il sistema operativo appena citato.