batteria

La Power Japan Plus ha lanciato una nuova tecnologia per le batterie chiamata Ryden dual carbon. Questa nuova tecnologia non solo consentirà alle batterie di durare più a lungo e caricarsi più velocemente di quelle a litio, ma anche di produrle nelle stesse fabbriche dove vengono costruite quelle al litio.

Queste nuove batterie utilizzano come materiale principale il carbonio: ciò significa, innanzitutto, che sono più sostenibili e rispettose dell’ambiente rispetto alle batterie attuali. Inoltre, l’ utilizzo di questo nuovo materiale consentirà anche alle batterie di ricaricarsi venti volte più velocemente rispetto alle batterie ai ioni di litio. Saranno anche più resistenti (dureranno 3.000 cicli di ricarica) e più sicure (con minore possibilità di incendio o esplosione).

E’ anche vero che non è la prima volta che abbiamo sentito una nuova tecnologia per le batterie ma non sono mai state immesse nel mercato batterie alternative a quelle a litio. In questo caso, però, è diverso perchè il Ryden dual carbon può essere prodotto utilizzando processi di produzione esistenti, il che significa che non c’è bisogno di un investimento enorme da parte delle aziende.

Leggi anche:  Android 8.1: arriva il riconoscimento automatico delle App che consumano troppa batteria

Power Japan Plus ha, inoltre, detto che comincerà a produrre 18.650 celle Ryden entro la fine dell’anno. Speriamo di iniziare a vedere presto queste nuove batterie nei dispositivi mobili. Nel frattempo che queste nuove batterie vengano lanciate sul mercato, potete leggere la nostra guida su come ricaricare la batteria di uno smartphone (o tablet) in modo rapido ed efficiente a questa pagina.

[via]