nuovo-asteroide-vicino-alla-Terra-rischi

Nel corso degli anni il nostro pianeta ha spesso rischiato di entrare in rotta di collisione con diversi corpi celesti. Nei prossimi giorni, ovvero il prossimo 18 gennaio 2022, un nuovo asteroide passerà vicino alla Terra, ma a quanto pare non c’è di che preoccuparsi.

 

Un nuovo asteroide passerà vicino al nostro pianeta il 18 gennaio 2022

L’ennesimo corpo celeste passerà piuttosto vicino al nostro pianeta fra pochi giorni. A rivelarlo sono stati i dati di NASA Center for Near Earth Object Studie riportati dalla Cnn. Si tratta dell’asteroide denominato 7482, noto anche come 1994 PC1.

La sua scoperta risale per l’appunto all’anno 1994 da parte dell’astronomo Robert McNaught del Siding Spring Observatory. Si tratta di un corpo celeste dalle grandi dimensioni (ha il doppio delle dimensioni dell’Empire State Building) appartenente alla categoria di asteroidi S e caratterizzato da una superficie prevalentemente ricca di silicati.

Grazie ai recenti studi effettuati, è stato possibile ricostruire a ritroso il suo percorso ed è stato inoltre possibile ottenere alcune immagini di questo corpo celeste risalenti fino al 1974. Sappiamo dunque che il suo ultimo avvicinamento alla Terra è stato circa 89 anni fa, quando è passato a 1.1 milioni di km di distanza.

Il 18 gennaio 2022 questo corpo celeste passerà nuovamente vicino al nostro pianeta, ma questa volta sembrano essere pressoché azzerati i rischi di impatto o di una eventuale collisione. La distanza fra esso e la Terra sarà infatti di 1.93 milioni di km, ovvero cinque volte la distanza che ci separa con la Luna.

Possiamo quindi dormire sogni tranquilli, almeno per il momento.