google-pixel-funzione-now-playing-aggiorna-utenti-apprezzano

Now Playing ha ricevuto un’opzione di ricerca manuale con Pixel 6 e 6 Pro, che viene visualizzata come un pulsante di ricerca nella schermata iniziale. La possibilità di aggiungere brani ai preferiti e una barra inferiore ridisegnata saranno inclusi nel prossimo aggiornamento di Pixel a Now Playing.

La versione più recente di un’applicazione che Google ha pubblicato sul Play Store è stata analizzata e sono state scovate numerose righe di codice all’interno di file (chiamati APK nel caso di app Android) che suggeriscono possibili funzionalità future.

Now Playing su Pixel darà agli utenti nuovi strumenti

Tieni presente che queste funzionalità possono essere rilasciate o meno da Google. L’attuale feed cronologico inverso è ora la scheda ‘Cronologia’, con ogni riga ora accompagnata da un cuore. Questa icona si trova anche nel foglio che arriva dopo aver toccato una canzone. Anche la ‘nota accanto al nome della traccia sulla schermata di blocco’ e l”icona d’amore in una notifica in riproduzione’ possono essere utilizzate per salvare il brano.

Quando ascolti un brano che ti piace, usa i preferiti di Now Playing per ricordarlo. In un’aggiunta attesa da tempo, la pagina ‘Preferiti’ elencherà tutto ciò che hai amato. Poiché Now Playing viene eseguito in background, può salvare un numero elevato di brani nel corso di una giornata. Per un’app come Shazam, in cui la avvii attivamente per trovare una traccia, questo è un problema minore.

Con l’ultima versione di Android System Intelligence per Pixel 6 è stato possibile abilitare la nuova funzione dei preferiti Now Playing. Probabilmente, l’aggiornamento non è ancora arrivato a tutti gli utenti quindi ci aspettiamo un lancio globale graduale.