oneplus-nuovo-brevetto-dettagli-smartphone-pieghevole

OnePlus potrebbe essere l’ultima grande azienda ad entrare nel mercato dei telefoni pieghevoli. Secondo un brevetto scoperto da LetsGoDigital, l’azienda sta progettando uno smartphone unico nel suo genere che si distingue dal Samsung Galaxy Z Fold 3 e dall’Huawei Mate X2.

Il brevetto mostra un telefono pieghevole OnePlus con tre porzioni pieghevoli divise da due cerniere invece di una. La parte più spessa ruota attorno alla cerniera più grande, che probabilmente ospita la batteria e altri componenti interni vitali. Due pezzi più sottili sono supportati dalla seconda cerniera e, quando vengono aperti, l’area di visualizzazione del telefono viene effettivamente triplicata.

OnePlus potrebbe entrare presto in questo settore

Il design di OnePlus presenta anche alcuni vantaggi funzionali. Il telefono può stare in piedi da solo piegando gli schermi in un triangolo. OnePlus utilizza magneti azionati da uno slider meccanico per evitare che le cerniere si affloscino nelle loro varie configurazioni.

Non è la prima volta che vediamo un pieghevole con due cerniere. Nel 2019, TCL ha introdotto un’idea che si piega e si apre a forma di Z. All’inizio di quest’anno, Samsung Display ha mostrato il suo concetto per uno schermo pieghevole multiplo. Sebbene la nuova cerniera sembri consentire ai produttori di adattare display ancora più grandi a telefoni pieghevoli tascabili, presenta anche un altro punto di errore.

A causa della complessità dei telefoni pieghevoli, i costi di listino potrebbero aumentare ulteriormente in un momento in cui i pieghevoli standard sono già considerati eccessivamente costosi.

Questo è solo un brevetto che OnePlus ha depositato e i brevetti non sempre garantiscono i prodotti di consumo. Questo potrebbe essere semplicemente il tentativo di OnePlus di assicurarsi una fetta di questo mercato.