DJI, Mavic 3, Mavic 3 Pro, drone, Hasselblad

Nonostante DJI stia cercando di mantenere il più stretto riserbo sui nuovi prodotti, i leak corrono sempre più veloci. In queste ore, nuove indiscrezioni hanno svelato alcune interessanti novità sull’atteso debutto del Mavic 3 Pro.

È interessante notare che le anticipazioni hanno riguardato anche il Mavic 3, a conferma che DJI rinnoverà l’intera line-up di droni nelle prossime settimane. Grazie ai documenti emersi, possiamo scoprire quali sono le feature principali della variante Pro della nuova generazione di droni.

Come emerso dalle ultime indiscrezioni, il DJI Mavic 3 avrà un peso di circa 920 grammi. L’aumento di peso sarà accompagnato anche dall’aumento dell’autonomia che arriverà fino a 46 minuti.

 

DJI Mavic 3 Pro sarà il nuovo drone di riferimento del produttore cinese

Il drone sarà in grado di registrare video a 5.2K e le fotografie scattate a 20MP. Non mancheranno tutti i sensori necessari ad evitare gli ostacoli e rendere la fase di pilotaggio più sicura per tutti.

DJI introdurrà diverse modalità per gestire le riprese come HyperLapse, ActiveTrack, QuickShot e Panorama. Basterà selezionarle e il drone farà gran parte del lavoro in modalità automatica. Inoltre sarà presente anche la modalità Advanced Pilot Assistance per semplificare ulteriormente i controlli.

DJI Mavic 3 Pro sarà in grado di volare fino a 24 chilometri orari in condizioni favorevoli, quindi senza vento. Al lancio sarà disponibile la Fly More Combo che include una borsa per il trasporto, eliche di ricambio e batterie aggiuntive. Il prezzo di lancio si aggirerà sui 1600 dollari ma per maggiori informazioni bisognerà attendere il lancio ufficiale. Ci aspettiamo che il produttore solleverà il sipario sulla versione standard e Pro dei propri droni il prossimo 15 novembre.