samsung-galaxy-buds-brevetto-svela-dettagli-nuovi-auricolari

Un brevetto Samsung ha anticipato che i prossimi auricolari wireless Galaxy Buds potrebbero essere più impermeabili di quelli realizzati in precedenza. Il brevetto descrive in dettaglio un nuovo accessorio per la fascia da collo che si collegherebbe a entrambi gli auricolari per renderli perfetti per i nuotatori.

Il brevetto è stato depositato presso la WIPO (World Intellectual Property Organization) e mostra un cavo che può agganciarsi attorno agli auricolari per renderli completamente impermeabili in modo da poter ascoltare la musica mentre si è immersi. Il cinturino può anche consentire agli auricolari di raccogliere dati mentre nuoti, come la velocità e le calorie.

Samsung è al lavoro su un nuovo paio di auricolari per nuotatori ?

Non è chiaro se la fascia da collo funzionerà insieme ad un nuovo paio di auricolari Galaxy o se sarà possibile utilizzare anche modelli più vecchi. In ogni caso, questo sarebbe un importante passo avanti per gli auricolari wireless. Ricordiamo che i brevetti non sono una conferma ufficiale che un prodotto arriverà sugli scaffali dei negozi.

I migliori auricolari Samsung, il Galaxy Bud Pro, sono attualmente impermeabili IPX7, il che significa che possono essere immersi fino a 30 minuti a una profondità massima di un metro. Ciò significa che dovrebbero sopravvivere ad un immersione veloce, ma non è consigliato nuotare con loro.

Se Samsung riuscisse a sviluppare auricolari con grado di protezione IPX8, otterrebbe un enorme vantaggio rispetto a molti dei suoi rivali. Per esempio, gli AirPod di Apple utilizzano un grado di protezione IPX4. Tuttavia, potrebbe anche significare che i Galaxy Buds impermeabili finiranno per essere meno pesanti rispetto alle sue varianti non impermeabili, poiché i microfoni utilizzati nella cancellazione attiva del rumore e le prese d’aria potrebbero dover essere sigillati per mantenere intatta la tecnologia.