The Walking Dead: tenetevi forti, la serie tv arriverà prima del previsto

Le aspettative nei confronti della stagione 11 di The Walking Dead sono particolarmente alte e il motivo è più che ovvio. La serie tv zombie drama concluderà il suo cammino con i nuovi episodi in una sorta di addio ai suoi fan. Fortunatamente però il motore dell’ingranaggio continuerà a lavorare dando spazio allo spin-off Fear the Walking Dead, la cui settima stagione è attesa per la fine del 2021. Inoltre approderà a breve con la seconda e ultima parte World Beyond, ma anche due ulteriori serie basate sui personaggi di Reedus e McBride, e sulle origini di altri personaggi. Da sempre la piattaforma Fox ospita il capolavoro, e continuerà a farlo anche stavolta.

The Walking Dead: quando approderà la serie tv?

Dopo una successione di episodi narranti l’apocalisse zombie, la serie tv attende il suo ultimo arrivo per concludere definitivamente l’ampio capitolo. Insomma, quando approderà The Walking Dead 11? In America farà ritorno esattamente il 22 agosto e vedrà il susseguirsi di scene d’azione e un approfondimento psicologico dei suoi protagonisti e delle loro relazioni.

A causa della pandemia che ha costretto tutti a rimanere a casa, ovviamente anche le riprese hanno dovuto arrestarsi. Ad oggi sappiamo che per l’undicesima stagione dobbiamo continuare a pazientare in quanto tra qualche mese vedremo solo i primi otto episodi dei 24 totali. Per gli altri se ne riparlerà in seguito. Nella clip di anticipazione (vedi qui) si sente: “Se non sei una minaccia, non hai nulla di che temere”. Mentre la showrunner Angela Kang aggiunge: “Ci saranno molti più zombi. E poi, tantissima azione, nuove intriganti storie, posti mai visti e i nostri vari gruppi raccolti per la prima volta in un’unica comunità, nel tentativo di ricostruire ciò che i Sussurratori hanno tolto loro”. Ne vedremo delle belle!