blank

I produttori di telefoni cellulari non smettono di rinnovare i rispettivi cataloghi in qualsiasi momento dell’anno e Lenovo è uno di quelli che mantiene più marchi contemporaneamente. Il produttore cinese possiede la linea Motorola da diversi anni e parte delle prossime versioni è trapelata.

Tra i prossimi telefoni Motorola trapelati ne troviamo due particolarmente rilevanti. Uno di questi è il Moto G100, che sembra essere il veicolo internazionale di un Motorola Edge S che finalmente lascerà la Cina per essere venduto nel resto del mondo. L’altro, il Moto G50 di cui già conosciamo alcune caratteristiche grazie a questa nuova filtrazione.

Telefoni con 5G e grandi batterie

Secondo le informazioni trapelate, il Motorola Moto G50 sarà un nuovo telefono economico che verrà aggiunto al catalogo del produttore cinese. Non si sa quale prezzo avrà una volta raggiunto i negozi ma possiamo presumere che verrà ridotto visto che in prima linea nelle operazioni troviamo il Qualcomm Snapdragon 480. Diamo quindi per scontato che anche questo Moto G50 avrà il 5G.

Oltre a questo processore, il telefono sarà accompagnato da un team di più fotocamere posteriori il cui numero di sensori non è stato rivelato, ma la sua fotocamera principale: 48 megapixel. Il futuro Moto G50 presenterà anche uno schermo HD + che si aggiornerà a 90Hz, una cifra considerevole per un telefono che deve essere venduto a un prezzo molto ragionevole.

Il Moto G50 arriverà con uno Snapdragon 480 e 5G, e il Moto G100 porterà lo Snapdragon 870. È trapelata anche la sua batteria, una batteria interna da 5.000 mAh che dovrebbe avere una sorta di ricarica rapida grazie al suo processore, forse un PD a 18W. Ma abbiamo già detto che oltre a questo avremo il Moto G100, che dovrebbe essere il Motorola Edge S una volta che lascerà il suo paese dopo essere stato presentato in Cina.

Se questo viene confermato, il Moto G100 arriverà con uno Snapdragon 870 in prima linea nelle opzioni con 12 GB di RAM, 256 GB di spazio interno, una fotocamera posteriore quadrupla fino a 64 megapixel, 5.500 mAh con 20 W di ricarica rapida e uno schermo con (di nuovo) frequenza di aggiornamento di 90Hz. Per ora non esiste una data di uscita per nessuno dei due modelli, staremo attenti.