Android Auto

Android Auto, come ben sappiamo, ci consente di accedere a funzioni che vengono usate solitamente sul proprio smartphone. Ad esempio, ci troviamo ad utilizzare musica, podcast, indicazioni stradali, gestione di chiamate e messaggi e molto altro che rendono il sistema di infotainment di Google davvero speciale. Tuttavia, c’è da dire che le limitazioni che questo sistema operativo impone sono ancora molte, principalmente per garantire sempre la sicurezza alla guida.

Tuttavia, c’è un dispositivo che, se collegato alla porta USB-A della propria auto, è in grado di riuscire a superare molte delle limitazioni di Android Auto, andando a ricreare il sistema operativo di Android sul display dell’auto. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

Android Auto: il nuovo dispositivo CarDongle è eccezionale

CarDongle è il nuovo dispositivo che, andandosi a collegare alla porta USB-A della propria auto, è in grado di riprodurre una versione compatta del sistema operativo del robottino verde. A differenza del sistema di infotainment, si possono installare tutte le app che vogliamo, senza badare a nessuna limitazione del caso. CarDongle è già in vendita tramite una campagna fondi su indiegogo.com ad un prezzo di lancio.

Il dispositivo è possibile aggiornarlo di frequente, cosa che non capita spesso per i dispositivi che vanno a supportare Android Auto. Infine, è compatibile con tutti gli impianti stereo dotati di display touch e con dispositivi Android Auto.

Inoltre, può superare i limiti del sistema di infotainment stesso andando a ricreare il sistema operativo di Android in modo decisamente compatto sullo schermo, all’interno del quale è possibile andare ad installare tutte le app presenti sul Play Store.