cellulari vintage

In questo momento, ci sono alcuni cellulari datati, anche definiti “vintage“, che per molti collezionisti risultano essere davvero molto importanti. Ciononostante, le persone che se ne dimenticano completamente sono ancora tante, ma ce ne sono altrettante che sono pronte ad accaparrarseli a delle cifre davvero sensazionali. Di fatto, il mondo delle aste, si è molto aperto a questo tipo di vendite, e molto spesso capita anche che i soldi spesi fatti su questi dispositivi possono essere di più rispetto a quelli che verrebbero spesi per dispositivi top di gamma lanciati ultimamente dalle case di produzione di smartphone. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono i cellulari interessati.

 

 

Cellulari “vintage”: ecco i modelli che valgono oro

Non è assolutamente da trascurare il malloppo che è possibile racimolare. Però, è comunque importante essere a conoscenza di due cose importanti prima di buttarsi in una vendita: la prima è che non tutti i cellulari antichi sono considerati appetibili per i collezionisti; la seconda è che il loro stato di usura potrebbe compromettere sensibilmente la cifra di vendita dell’oggetto che abbiamo l’occasione di andare a trattare con un potenziale acquirente.

Infatti, per alcuni collezionisti, ci sono dei modelli che hanno davvero senza eguali. Per questo motivazione, ci siamo sentiti in dovere di stilare una piccola lista che può esservi di aiuto nel decidere cosa comprare se siete acquirenti oppure cosa vendere se siete venditori. Ecco quali sono i cellulari vintage più ricercati in assoluto:

  • Motorola Razr V3;
  • Nokia 8810;
  • Nokia 3310;
  • Mobira Senator;
  • Ericsson T28;
  • Apple iPhone 2G;
  • Motorola StarTAC;
  • Nokia 9000 Communicator.