Samsung, Galaxy S21, Galaxy S21 Ultra, Galaxy S21 Plus, Galaxy S30, presentazione

Gli sforzi di Samsung sono tutti concentrati sulla messa a punto della famiglia Galaxy S21. I nuovi device infatti arriveranno nelle prime settimane di gennaio e avranno il duro compito di riconquistare la fiducia degli utenti.

Infatti, con i Galaxy S20, Samsung ha avuto un problema legato principalmente al SoC. Le varianti con processore Qualcomm erano più prestazionali rispetto a quelle dotate di processore proprietario Exynos. La domanda che si pongono tutti gli utenti è se questa situazione resterà invariata o se invece sia pronta a prendere una nuova piega.

Un prima riposta arriva dalla piattaforma Geekbench. In queste ore è emerso un nuovo test di un Galaxy S21 con il device caratterizzato dal numero di modello SM-G996U. Questo dispositivo era spinto dal SoC Qualcomm.

Il risultato ha battuto quello realizzato dal processore Samsung che sappiamo essere il nuovo Exynos 2100. Infatti lo Snapdragon 875 ha totalizzato 1120 punti nel test in single core e  3319 punti in quello multi core. La variante Exynos invece si è fermata a 1038 e 3060 punti nei due test. Tuttavia, molti esperti di settore pensano che questi punteggi non siano attendibili o veritieri.

Quale Galaxy S21 sarà il più performante?

Come si può vedere su Twitter, il noto leaker Ice Universe crede che Exynos 2100 sarà più performante di Snapdragon 875 per due motivi. Il primo riguarda i dati di Geekbench che non sono troppo attendibili. Infatti i valori registrati sul SoC Samsung sono datati e risalgono quindi a device non ancora ottimizzati.

Il secondo e più importante invece riguarda l’architettura stessa del SoC. Secondo il suo grafico, Exynos 2100 può vantare core che operano ad una frequenza più alta rispetto al chip Qualcomm. Questi valori non possono portare a risultati inferiori se non per una messa a punto ancora non ottimale.

Ricordiamo che sia lo Snapdragon 875 che l’Exynos 2100 non sono ancora stati annunciati ufficialmente. La soluzione Qualcomm dovrebbe essere svelata a dicembre durante un evento organizzato dal chipmaker. Per quanto riguarda il SoC Samsung invece, non si hanno notizie, ma probabilmente verrà svelato con la presentazione della famiglia Galaxy S21.