novità WhatsApp aggiornamento

La famosa applicazione Whatsapp è stata scelta da miliardi di utenti che ogni giorno tintinnano con messaggi e contenuti di vario tipo all’interno di chat e gruppi.

L’attenzione degli smart worker e delle aziende si è spostata anche in direzione di WhatsApp Web con gli sviluppatori di Menlo Park impegnati a fornire un aggiornamento speciale che introduce tutti a nuove opportunità interattive finora precluse su PC e Mac. Ecco che cosa sta per arrivare dopo la scoperta di WaBetaInfo.

 

WhatsApp Beta: nel codice scoperte le novità del prossimo update in arrivo

Presto lo potranno fare anche gli utenti Desktop. Stiamo parlando della funzionalità di chiamata vocale che nell’ultima versione di test sono apparse agli occhi degli analisti del prodigo team sopra citato. Una funzione attesissima che svincola l’utente dall’uso bidirezionale PC-telefono per le comunicazioni verbali a distanza.

Una serie di nuove schermate ha palesato l’apparizione di una nuova opzione che presto potrebbe essere rilasciata al pubblico. In base ai contenuti si scopre che si potranno effettuare sia semplici chiamate vocali che videochiamate singole e di gruppo. L’esperienza mobile sarà così riproposta sul fisso con molti utenti che si chiedono come e quando tale feature possa arrivare.chiamate WhatsApp PCIn merito alle tempistiche non abbiamo informazioni ma sappiamo che Facebook ha investito tempo e denaro per questa fantastica implementazione. Al tempo del Coronavirus, infatti, è fondamentale incrementare le possibilità di contatto con metodi alternativi all’uso del telefono anche in altri contesti di utilizzo.

Grazie alle prime informazioni sappiamo che il nuovo aggiornamento WhatsApp predisporrà l’uso di un’apposita finestra di comando con opzioni pe la gestione separata delle chiamate in corso. Al suo interno apparirà il nome del contatto comprensivo di foto e pulsanti per chiamare o riagganciare.

Come già detto non è possibile prevedere quale possa essere il momento utile per procedere al rilascio del pacchetto integrativo alle funzioni appena descritte. Con ogni probabilità WhatsApp potrà guadagnare questa funzione nel giro di poche settimane, giusto in tempo per l’arrivo del periodo natalizio. Non mancheremo di fornire ulteriori ragguagli in vista di altre novità.