smartphone-android-5g-ricarica-rapida-oppo-huawie-xiaomi-oneplus-huawei-100w-65w

Abbiamo assistito a importanti progressi nella ricarica rapida negli ultimi due anni, poiché i produttori di smartphone come Huawei, BBK e Xiaomi hanno migliorato la loro tecnologia per la ricarica sia cablata che wireless. Negli ultimi mesi abbiamo già visto la ricarica cablata arrivare a ~ 120 W, ma anche le soluzioni di ricarica wireless non sono da meno.

Ora, il noto leaker Digital Chat Station ha affermato che diversi produttori stanno progettando unla ricarica wireless da 100 W per gli smartphone che verranno rilasciati nel 2021. Questo sarebbe un grande passo avanti rispetto agli attuali standard di ricarica wireless.

Smartphone Oppo e Huawei in prima linea

Abbiamo già visto la ricarica wireless da 40 W  in dispositivi come Oppo Ace 2 e Huawei P40 Pro Plus. Oppo ha anche annunciato la tecnologia di ricarica wireless da 65 W all’inizio di quest’anno, anche se non l’abbiamo ancora vista su un dispositivo commerciale. Anche OnePlus ha annunciato una nuova ricarica cablata da 65 W che dovrebbe accompagnare il prossimo OnePlus 8T nella presentazione del 15 ottobre.

Tuttavia, ci chiediamo a che tipo di calore e degrado della batteria andrà in contro il nostro smartphone con il passaggio alla ricarica wireless da 100 W. Oppo, in particolare, ha affermato che la sua soluzione di ricarica cablata da 125 W ha degradato la capacità della batteria all’80% dopo 800 cicli di ricarica, rispetto alla sua soluzione cablata da 65 W che è scesa al 90% dopo 800 cicli. Quindi si spera che i marchi affrontino questa sfida in modo adeguato con la ricarica wireless da 100 W.

Un’altra preoccupazione con questa tecnologia è la compatibilità con altri dispositivi di ricarica Qi. La soluzione di ricarica wireless da 65 W di Oppo prevede ricariche da 10 W o addirittura 5 W significativamente più lente per altri telefoni compatibili con Qi. Non ci resta che attendere nuove informazioni a riguardo.