WhatsApp: la vostra immagine del profilo vi mette nei guai, ecco la truffa

Tenere sotto controllo le varie situazioni legate al web è d’obbligo per chiunque voglia utilizzare uno smartphone o qualsiasi altra cosa connessa ad Internet. WhatsApp è una delle applicazioni più famose al mondo che ovviamente si serve della rete e vanta anche un gran numero di utenti.

Oltre alle tante risorse di cui gode l’applicazione, ci sono anche varie vicissitudini che si possono incontrare per strada. Molti utenti infatti si lamentano di avere aderito ad una truffa in maniera involontaria, magari dando credito alle catene che arrivano direttamente in chat. In questo caso qualcuno si starebbe lamentando di una nuova truffa, la quale in realtà era già stata vista qualche anno fa. Il pericolo è davvero grande, visto che si parla di identità rubate. 

 

WhatsApp, in questo modo possono rubarvi soldi truffandovi con l’immagine del profilo

Le ultime ore sono state molto concitate su WhatsApp a causa di una nuova truffa che avrebbe coinvolto tantissimi utenti in poco tempo. Stiamo parlando di un inganno che agisce rubando l’immagine del profilo. 

I malfattori si organizzano per derubare la persona della propria immagine del profilo, semplicemente salvandola e creando un nuovo account che finge di impersonare il malcapitato. In seguito, mediante un trucco che non ci è stato ancora spiegato, questi riescono a risalire all’intera rubrica della persona derubata. A questo punto cercheranno di contattare tutti fingendosi la persona nell’immagine del profilo ma ovviamente col profilo fake. Verrà richiesta una ricarica Postepay fingendo un’emergenza, per cui evitate di farla subito senza conoscere realmente chi si trova dall’altra parte.