Tra qualche giorno vedremo arrivare ufficialmente l’attesissima nuova serie di smartphone targati OnePlus, ovvero i OnePlus 8T. Quest’ultimi verranno presentati il prossimo 14 ottobre.

Nelle ultime ore dal colosso è arrivata la conferma ufficiale che i nuovi smartphone saranno presentati con già a bordo il nuovo sistema operativo Android 11. Scopriamo insieme maggiori dettagli.

 

OnePlus 8T arriverà con a bordo Android 11

I nuovi OnePlus 8T arriveranno sul mercato con la OxygenOS 11, la nuova interfaccia del produttore cinese basata su Android 11 e che abbiamo già visto all’opera su OnePlus 8 nella nostra prova, ancora in fase Open Beta. Per OnePlus 8T ci aspettiamo chiaramente che la OxygenOS 11 verrà implementata in versione stabile, pertanto ci aspettiamo un rilascio della stabile per la serie OnePlus 8 abbastanza imminente.

Vi ricordo che OnePlus 8T in questione monterà uno schermo da 6.55 pollici in risoluzione 2400×1080 l’immagine risulta quindi luminosa e chiara. Dispone di un processore Qualcomm Snapdragon 865 Plus con 12 GB di memoria interna e 512 GB di memoria esterna non espandibile. La fotocamera posteriore ha un sensore Sony 48Mp Sony IMX689. Per scattare selfie di alta qualità è dotato di una fotocamera frontale da 32Mp.

Grazie alla compatibilità con il 5G, la velocità di connessione può raggiungere i 10/25 Gb/s. È sprovvisto di un jack audio per cuffie standard da 3,5 mm, ma è possibile utilizzarle in quanto l’adattatore viene fornito con una USB di tipo C. OnePlus 8T è dotato di dual SIM, è possibile utilizzare i servizi di diversi operatori e due numeri contemporaneamente. La capacità della batteria del OnePlus 8T è di 4400 mAh è il modello presenta il supporto per la ricarica veloce, che non richiede molto tempo. Non ci resta che attendere ancora un paio di settimane per scoprire maggiori dettagli.