ASUS, ROG Phone 3, ROG Phone, Qualcomm, Snapdragon 865 Plus

In attesa del lancio ufficiale del nuovo ASUS ROG Phone 3 che avverrà il prossimo 22 luglio, scopriamo qualcosa in più sul device. Abbiamo deciso di raccogliere tutte le informazioni trapelate in questi giorni in un unico articolo per una consultazione più facile.

Possiamo già dire che ASUS ROG Phone 3 sarà uno dei nuovi punti di riferimento per il segmento degli smartphone da gaming. Al momento le informazioni ufficiali sono poco mentre le indiscrezioni e i rumor molti di più. Spesso però i leaker sono ben informati, quindi alla fine le specifiche trapelate si rivelano esatte.

La nuova generazione andrà a migliorare sotto tutti i punti di vista il precedente ROG Phone II. Ci saranno cambiamenti nel look e nella user experience. ASUS punterà ad un design più moderno con cornici più ristrette e una dimensione generale da di 171 x 78 x 9.85 mm per un peso di 240 grammi. 

ASUS ROG Phone 3 si preannuncia un mostro di potenza

Al momento l’unico colore confermato è il Bright Black ed è certa la presenza degli AirTrigger. Si tratta di tasti attivati con sensori ultrasonici sensibili alla pressione che simulano un tap sullo schermo e attivano funzioni specifiche durante il gioco

Il display di ASUS ROG Phone 3 sarà un AMOLED da 6.59 pollici e un aspect ratio da 19.5:9. La risoluzione prevista è Full HD+ pari a 1080 x 2340 pixel con un refresh rate a 144 Hz, il più alto mai visto fino ad ora su uno smartphone.

La potenza sarà garantita dal SoC Qualcomm Snapdragon 865 Plus. La nuova generazione di SoC garantirà un incremento delle prestazioni rispetto alla versione non Plus con un contenimento dei consumi energetici. I tagli di memoria disponibili arriveranno fino a 16 GB di RAM LPDDR5 e fino a 512 GB di memoria interna UFS 3.0.

Il comparto fotografico sarà caratterizzato da tre ottiche posteriori con un sensore principale da 64 MP. La fotocamera frontale invece ssarà da 13MP. Per quanto riguarda la batteria invece ci aspettiamo 6000mAh per garantire ore e ore di gioco ininterrotto