WhatsApp, l'immagine del profilo può mettervi nei guai: ecco la truffa

WhatsApp risulta un mondo abbastanza ambiguo soprattutto per chi non è avvezzo ad utilizzare tale tipo di piattaforma. Sono tante infatti le persone che spesso si lamentano di aver subito una truffa o magari di essere caduti in un piccolo tranello. Questo purtroppo è il mondo del web, anche se WhatsApp da diverso tempo sta cercando di prendere le dovute contromisure.

È stato introdotto un limite per inoltrare lo stesso contenuto, proprio per evitare che le truffe diffondano in maniera rapida. Sono stati adottati anche altri provvedimenti che però purtroppo non possono arginare un fenomeno del genere che è solo a discrezione degli utenti stessi. L’applicazione gode di tantissime funzioni, ma questo risulta un problema all’apparenza inestirpabile. Soprattutto in queste ultime settimane ci sono state delle segnalazioni in merito ad una nuova truffa che avrebbe preso piede in maniera rapida.

 

WhatsApp, con l’immagine del profilo possono ingannarvi in pochissimo tempo

Nonostante il mondo del web sia sempre più sicuro sembra che le truffe prendano sempre più piede tra gli utenti. WhatsApp negli ultimi giorni ha registrato moltissime lamentele in merito ad una truffa che utilizzerebbe l’immagine del profilo altrui. Infatti i truffatori rubano la foto profilo di alcuni malcapitati, contattando poi i numeri all’interno della loro rubrica in un modo attualmente ancora sconosciuto.

A questi ultimi verrà richiesta poi sotto falsa identità una ricarica Postepay. In poche parole i truffatori fingeranno di essere la persona all’interno della foto profilo per truffare proprio i contatti della persona derubata. State quindi molto attenti e non fidatevi di certi trucchetti.