abbonamento-streaming

Man mano che andiamo avanti con il progresso tecnologico, aumentando sempre di più le piattaforme streaming presenti sul web che offrono vari tipi di servizi. La maggior parte di questi si occupa dello streaming video relativo a film, serie tv, documentari e quant’altro. Esiste anche però, una piattaforma come Spotify, che offre lo stesso tipo di servizio streaming, ma per la musica. Ad ogni modo, le piattaforme sono veramente tante e pagare un abbonamento per ciascuna di queste, diventerebbe troppo dispendioso. Anche solo per pagare Netflix, Spotify è Disney+, tutti insieme, la spesa non sarebbe indifferente. Per evitare di trovarsi costretti a scegliere, tuttavia, è possibile adottare una soluzione che consente di risparmiare di molto sull’abbonamento di tutte le piattaforme che desideriamo.

Together Price, ecco come funziona

Le piattaforme streaming, sono un prodotto che per la maggior parte è richiesto da un pubblico molto giovane: studenti, giovani lavoratori, adolescenti e così via. Questo tipo di pubblico, tendenzialmente non dispone di una grande quantità di denaro e potrebbe quindi accogliere di buon grado la possibilità di risparmiare.

A questo proposito, esiste un servizio chiamato Together Price. Con questo servizio, è possibile condividere il proprio abbonamento con altre persone, anche sconosciute. La cosa veramente comoda è che nessuno sarà obbligato a condividere i propri dati, né tantomeno a dipendere dagli altri per il pagamento, poiché ciascuno avrà il suo personale.

Tutto quello che dovete fare è iscrivervi al sito ufficiale di questa app, e cominciare a creare il vostro profilo. Sarà poi il sito stesso a individuare le persone mancanti con cui farvi fare un abbonamento. Buona visione e buon ascolto.