bici elettriche

Ci sono occasioni che a volte non possiamo assolutamente lasciarci sfuggire, e una di queste è l’opportunità di avere una bici elettrica gratis per i residenti nelle 10 Regioni Italiane che seguiranno. Si tratta di una iniziativa promossa dal Ministero dei Trasporti nell’ambito dell’approvazione delle recenti disposizioni governative confluite nella nuova Legge di Bilancio 2020.

In pratica avremo a disposizione degli incentivi statali per optare per una eco-mobilità cittadina su due ruote anziché prendere veicoli a motore eventualmente inquinanti. Non ci sono spese a carico del destinatario della bicicletta gratuita, il quale può anche scegliere di non acquistare le due ruote e indirizzare la spesa per abbonamenti ai mezzi pubblici fino ad un tetto massimo di 1500 euro. Ma come accedere a questo bonus?

Bici Elettrica Gratis: ecco come averla grazie agli incentivi regionali

L’eco-mobilità intelligente è uno dei punti chiave della prossima manovra di bilancio, e poiché le emissioni inquinanti non si riducono solo con le auto elettriche, a cui non tutti hanno accesso, l’erogazione di uno sconto per delle bici elettriche sarà di sicuro un successo tra gli Italiani.

Dunque, per avere il bonus dovrete rottamare una vecchia automobile inquinante, e le misure valgono per la cessione delle auto fino a Euro 3 entro il 31 Dicembre 2021. Bonus che viene esteso anche a chi rottama motoveicoli o ciclomotori fino a Euro 3: nel primo caso il benefit è di 1.500 euro mentre nel secondo scendiamo a 500 euro.

Ovviamente non sarà dato in carico all’utente del denaro contante, ma sarà un voucher da utilizzare per l’acquisto di una nuova eBike presso i rivenditori aderenti o per fruire degli abbonamenti ai mezzi pubblici o servizi di sharing. La scadenza del voucher è fissata a tre anni dopo la prima emissione e la disponibilità sarà comunicato in altra sede dal Ministero.

I vantaggi sono per ora riservati soltanto ai residenti delle aree più in crisi a livello ambientale e delle zone metropolitane con oltre 50.000 abitanti regione per regione come segue:

  • Campania
  • Lazio
  • Liguria
  • Lombardia
  • Piemonte
  • Puglia
  • Sicilia
  • Toscana
  • Umbria
  • Veneto