Durante quest’anno tecnologico, lo smartphone pieghevole ha fatto la sua prima apparizione ufficiale sul mercato. Abbiamo infatti avuto il Huawei Mate X, il Samsung Galaxy Fold e il Motorola RAZR 2019. Sappiamo bene, poi, che queste aziende stanno già preparando i successori di questi dispositivi, ma in realtà manca ancora all’appello un’altra azienda, ovvero HMD Global. Secondo le ultime indiscrezioni, l’azienda starebbe progettando il primo smartphone pieghevole a marchio Nokia.

 

Il primo smartphone pieghevole a marchio Nokia si farà: ecco le prime informazioni

Oltre ai vari smartphone appartenenti sia alla fascia media sia alla fascia top del mercato, a quanto pare arriverà molto presto anche il primo smartphone pieghevole realizzato dall’azienda finlandese HMD Global. Come già anticipato, infatti, è appena trapelata online la notizia che arriverà ufficialmente sul mercato anche il primo smartphone pieghevole targato Nokia.

Secondo queste indiscrezioni, l’azienda finlandese presenterà ufficialmente sul mercato il suo nuovo terminale verso la fine dell’anno 2020/inizio del 2021. Al momento non si conosce ovviamente ancora nulla riguardo alle scelte stilistiche e alla dotazione hardware prescelta dall’azienda per questo dispositivo. Nonostante questo, è facile immaginare che il primo smartphone pieghevole a marchio Nokia avrà un design a conchiglia, come sull’ultimo Motorola RAZR 2019 o sul prossimo Samsung Galaxy Z Flip.

Fra poche settimane si svolgerà la fiera mondiale del Mobile World Congress 2020, e può darsi che l’azienda ci darà qualche piccolo assaggio del suo prossimo fiore all’occhiello. Staremo a vedere. Nel frattempo, vi ricordiamo che sono in arrivo tanti smartphone interessanti. Tra questi, ci sarà il top di gamma Nokia 9.2 PureView e i mid-range Nokia 5.2 e Nokia 1.3.