Samsung, Galaxy S11, Galaxy S20, 5G,

L’evento Galaxy Unpacked si terrà il prossimo 11 febbraio ma non bisognerà aspettare ancora per scoprire la nuova famiglia Galaxy S20. I top di gamma Samsung, infatti, sono stati oggetto di un nuovo leak che ne anticipa praticamente tutte le caratteristiche tecniche.

L‘autore dell’indiscrezione è Ishan Agarwal, conosciuto su Twitter con l’account ishanAgarwal24, il quale ha riportato la notizia sul sito MySmartPrice. Qualche ora dopo la pubblicazione del Tweet che potete leggere di seguito, è arrivata la conferma da parte di un altre utente molto famoso. Si tratta di Max Winebach, autore di XDA e leaker molto attendibile.

La famiglia Samsung Galaxy S20 5G arriverà in tre varianti

Come si può leggere nella foto, Samsung presenterà tre modelli appartenenti alla famiglia. Il primo è il Galaxy S20 5G a cui si affiancherà la versione Plus ed infine la versione Ultra. Il modello base sarà caratterizzato da un display AMOLED da 6.2 pollici, il Plus avrà una diagonale da 6.7 pollici mentre l’Ultra da 6.9 pollici. Per tutti i device il pannello sarà denominato Infinity-O, quindi ci sarà un notch tondo, e la frequenza di aggiornamento sarà a 120Hz.

Per tutti i modelli, il System on a Chip sarà la soluzione proprietaria Exynos 990 con processo produttivo a 7nm. Non è chiaro se Samsung ha scelto di non sviluppare la variante con SoC Qualcomm o semplicemente non è indicata in questo leak. Non emerge l’ammontare di memoria RAM mentre la dotazione di memoria interna base sarà di 128GB per tutti, e potrà arrivare a 256GB nella versione Ultra.

Le differenze principali tra i tre modelli si avranno nel comparto fotografico. Infatti, solo la variante Ultra potrà vantare l’ottica da 108MP affiancata da un teleobiettivo da 48MP, una lente ultrawide da 12MP e un sensore ToF.

Il Galaxy S20 base e Plus condivideranno l’ottica principale da 12MP, il teleobiettivo da 64MP e la lente ultra-wide da 12MP. Solo nella variante Plus sarà presente il sensore ToF, assente nella versione base. Non resta che attendere meno di un mese per scoprire se queste indiscrezioni saranno confermate.