Canone RAI e bollo auto: le due tasse più odiate possono davvero sparire?

Tante volte in Italia si parla di quello che non funziona, e tra tutto questo gli italiani tirano sempre in ballo le solite tasse. Tra queste ovviamente ci sono anche quelle che tutti credono siano da cancellare immediatamente, come ad esempio bollo auto e canone RAI, odiatissimi da tutti.

È anche vero lo stesso tempo che nessun paese nel mondo paga tasse del genere, è proprio qui in Italia il tutto sembra degenerare anno dopo anno.  A tal proposito in molti avevano ascoltato la notizia che parlava di una possibile abolizione sia del canone che del bollo. Questa fu un’ipotesi offerta da Luigi Di Maio che allora era il capo partito del MoVimento 5 Stelle, ma il suo progetto poi finì per affondare.

 

Canone RAI e bollo auto, le due tasse non verranno mai abolite per interessi del governo e soprattutto delle regioni che ne ricavano miliardi di euro

Tutti gli utenti che si chiedono il perché della non abolizione del canone RAI e del bollo auto, possono essere ragguagliati molto semplicemente. Tutto ciò che bisogna fare è semplicemente fare dei conti, i quali lasciano intendere molto chiaramente che il canone RAI porta un guadagno al governo di 1,3 miliardi di euro ogni anno.

Nel frattempo arrivano ben 6 miliardi da parte delle tasse pagate con il bollo auto nelle casse delle Regioni. Proprio per questo motivo gli utenti dovrebbero capire, e infatti il problema è proprio questo. Gli enti governativi italiani ottengono troppi benefici da questa situazione per lasciare che questa non esista più.