Black Shark 2 Pro è l’ultimo smartphone pensato per il gaming dell’azienda cinese Xiaomi ed è stato annunciato sul mercato diversi mesi fa. Disponibile nelle colorazioni Shadow Black, Iceberg Grey, Gulf Blue, lo smartphone è ora arrivato per il mercato cinese in un’altra particolarissima colorazione.

 

Black Shark 2 Pro arriva nella colorazione Streamer Purple

Streamer Purple è la nuova inedita colorazione del gaming phone di casa Xiaomi. Sia il retro sia il frame laterale del device sono infatti tinte di alcune tonalità viola gradienti. Una colorazione davvero interessante e molto particolare per questo device. Il resto delle specifiche tecniche, come è facile immaginare, resta ovviamente invariato.

Lo smartphone dispone sempre di un display SuperAMOLED con una diagonale pari a 6.39 pollici in risoluzione FullHD+ e con una latenza al tocco di 34,7s. Sotto al cofano, invece, batte il potente processore di casa Qualcomm, ovvero il SoC Snapdragon 855 Plus. Quest’ultimo è inoltre aiutato per garantire il massimo delle prestazioni da tagli di memoria pari a 12 GB di RAM LPDDR4X e a uno storage interno pari a 128 GB di tipo UFS 3.0.

Lo smartphone risulta inoltre essere curato anche dal punto di vista fotografico. Sul retro è infatti presente una dual camera con un sensore fotografico principale da 48 megapixel con apertura focale f/1.8 e un secondo sensore teleobiettivo da 12 megapixel con apertura focale f/2.2.

Black Shark 2 Pro in versione Streamer Purple è disponibile all’acquisto in Cina nella versione da 12 GB di RAM e 128 GB di storage interno ad un prezzo di 2999 CYN, ovvero a circa 380€ al cambio attuale.