tesla model s

Presto il produttore statunitense Tesla potrebbe ultimare lo sviluppo di modelli di Model S dalle tecnologie rinnovate. Chissà, forse stuzzicata dai record della Bugatti Chiron e da nuovi produttori di auto elettriche, la casa di Elon Musk ha messo a punto una powertrain ad altissime prestazioni.

Dalle foto leak scattate in pista, la Model S riceverà presto una nuova variante super sportiva dal pittoresco nome in codice “Plaid”, un termine proveniente dal capolavoro cinematografico di Mel Brooks Space Balls tanto caro a Elon Musk.

Parlando di foto, le immagini raccolte da alcuni reporter sul circuito tedesco del Nürburgring hanno svelato una Tesla Model S caratterizzata da passaruota allargati, cerchi in lega dal design inedito, nuovi paraurti con prese d’aria maggiorate e un grande spoiler posteriore.

 

Tesla Model S: ecco le ultime novità del modello

Questo prototipo pare abbia già girato a Laguna Seca negli Stati Uniti, conquistando il record sul circuito per  le auto elettriche con un tempo di 1:36.5. Sebbene sappiamo tutti che avere un’auto elettrica non comporta dei record su pista ma a risparmiare rispettando l’ambiente, con ogni probabilità Tesla correrà al Nürburgring per battere dei record. L’obiettivo è entrare a far parte della storia automobilistica battendo il tempo della Porsche Taycan elettrica.

Leggi anche:  Auto elettriche: sarà possibile ricaricare una Tesla in soli 6 minuti

Secondo gli esperti del settore, la nuova Tesla arriverà sul mercato il prossimo anno con il nome di Model S P100D+. La potenza della powertrain sarà distribuita su tre motori elettrici per garantire prestazioni più elevate, adeguando assetto e impianto frenante. Si vocifera infine che questa versione arriverà anche sulle Model X e Roadster con prezzi più elevati rispetto agli attuali.