Il mercato dei wearable, i dispositivi indossabili, è in forte crescita. E’ quanto emerge dallo studio recentemente condotto dalla IDC relativo secondo trimestre dell’anno. A guidare il mercato è Apple, mentre sono gli hearable i dispositivi indossabili più richiesti, ovvero tutti quei prodotti che vengono posizionati nell’orecchio e che supportano la modalità wireless, l’audio stereo ed almeno una funzionalità smart.

Stando a quanto emerso dal Report, le consegne dei wearable sono aumentate dell’85,2% a livello mondiale, con oltre 67 milioni di unità consegnate nel solo secondo trimestre di quest’anno. Di questi prodotti, quasi il 50% sono dispositivi hearable.

A guidare il mercato dei wearable sono aziende quali Apple, Samsung, Xiaomi, Bose e ReSound. Il colosso di Cupertino ha generato più del 50% delle consegne totali. Samsung, invece, ha generato il 10,2% delle consegne totali, con prodotti come le Galaxy Buds. Segue poi Xiaomi (6,5%) con le sue Airdots; Bose (5,7%), con le cuffie QC35 II e SoundSport Free; e ReSound (5,1%) con le sue Jabra Elite 65t.