Durante l’arco della giornata, i consumatori ricevono continuamente chiamate telefoniche da parte dei call center; in Italia, il telemarketing continua a svilupparsi notevolmente e sono numerosi i consumatori che svolgono il lavoro di operatore telefonico.

Purtroppo però, con il passare degli anni sono tantissimi gli operatori telefonici che raggirano i clienti pur di concludere un contratto telefonico; proprio a causa delle truffe telefoniche, delle chiamate nei momenti meno opportuni e di operatori troppo insistenti che molti consumatori decidono di prendere provvedimenti.

Ecco come bloccare i call center di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia

Sono numerosi i consumatori stanchi di ricevere questo tipo di chiamate e proprio per questo motivo che il web e la tecnologia avanzata di oggi offre diverse soluzioni per non riceverne più; difatti, i consumatori possono scaricare delle applicazioni apposite:

  • Google Telefono: si tratta di un app completamente gratuita da scaricare e ideata appositamente da Google per i consumatori che non vogliono più ricevere chiamate da parte dei call center di Tim, Wind, Vodafone e 3 Italia; in questo modo, il telefono del consumatore non squillerà neanche.
  • Truecaller: anche questa è un app gratuita e molto famosa per la sua fantastica funzione; una volta scaricata e accettate alcune autorizzazioni, gli utenti non dovranno più preoccuparsi di chiamate o SMS a scopo commerciale.
Leggi anche:  TIM offre il 4.5G e 50GB gratis con 3 promozioni solo per fine giugno

In alternativa, i consumatori possono affidarsi all’AGCOM perché mette a disposizione un registro che tutela i consumatori dal telemarketing: il registro delle opposizioni; si tratta di un servizio online completamente gratuito dove l’utente deve registrarsi inserendo alcuni dati personali e il numero di telefono che non dovrà ricevere più chiamate a fini commerciali.