WhatsApp: note vocali e tante novità con il prossimo aggiornamento

WhatsApp vuole in ogni modo cavalcare l’onda delle note vocali in questa fase di grande popolarità.Gli sviluppatori – sempre pronti a cercare novità per la chat di messaggistica – stanno lavorando per rendere sempre più comode le registrazioni vocali. Non vi sono dubbi, infatti, sul fatto che le note audio abbiano mutato i confini della comunicazione. In presenza di messaggi molto lunghi o complesso, sempre più persone scelgono di registrare la loro voce.

 

WhatsApp, tutte le novità delle note vocali: in arrivo tre nuove funzioni

Sempre gli sviluppatori di WhatsApp stanno lavorando a tre innovative funzioni relative alle note audio. I luoghi di sperimentazione di queste tre funzioni sono ovviamente le versioni beta della chat. A breve, gli utenti potranno contare su una sorta di archivio esclusivo con cui catalogare ed ascoltare tutti i file audio disponibili sul proprio smartphone. Grazie all’archivio diventa molto più semplice scegliere un messaggio da inviare ad un amico.

Altra interessante funzione sarà l’anteprima dell’ascolto. Senza inviare seduta stante una registrazione vocale, si potrà ascoltare in anteprima ciò che è stato registrato. In caso di messaggio giusto o corretto, sarà più semplice contattare l’utente desiderato. Questa funzione eviterà non poche incomprensioni sulla chat.

Per quanto riguarda il presente, invece, un aggiornamento è già in roll out. Come comunicato dai sempre presenti tweet di WABetaInfo su WhatsApp in versione Android finalmente arriva la riproduzione automatica delle registrazioni vocali.