Whatsapp aggiornamento fake news ricerca immaginiWhatsapp non vuole avere segreti ed annuncia l’arrivo di un nuovo aggiornamento descritto in anteprima dai colleghi di WaBeteaInfo al loro primo teardown della Beta 2.19.73. Si parla della possibilità di consultare i risultati di ricerca online delle immagini direttamente tramite l’applicazione.

In definitiva, il browser di terze parti diventerà superfluo e – così facendo – Facebook potrà garantirsi anche un maggior tempo di permanenza degli utenti all’interno dei suoi sistemi. Ma c’è molto di più dietro questo nuovo concept di ricerca. Scopriamolo mentre analizziamo anche a nuova feature per la ricerca avanzata di messaggi e contenuti nelle chat e nei gruppi.

 

Whatsapp: ricerca per immagini direttamente dalla nuova app

Il prossimo aggiornamento Whatsappè stato annunciato dallo sviluppatore come una vera e propria rivoluzione per i sistemi di ricerca e verifica dei contenuti online. Sfruttando tutte le potenzialità delle nuove API Google, l’app di messaggistica consentirà di fare il confronto tra le immagini ricevute e quelle presenti sul web. Lo scopo di questo approccio è quello di verificare l’assenza di potenziali fake news in riferimento a fonti potenzialmente non autorevoli.Whatsapp nuovo aggiornamento fake newsLo screen precedente fornisce un abbozzo della funzione in stato attivo. Ad immagine ricevuta verrà fatto l’upload sulla nuova piattaforma di ricerca ed alla fine si otterrà un risultato. Non è chiaro quando la funzione possa arrivare. Gli utenti Whatsapp Beta possono già provarla accedendo al link di download. Che cosa ne pensate di questa funzionalità aggiuntiva? Lasciateci pure un vostro commento. Prendete anche in considerazione anche le ultime scoperte per la funzionalità esclusiva in arrivo tra qualche giorno per Android ed iOS. Seguiteci per rimanere aggiornati con nuove informazioni.