aumenti operatori

La rete 5G è ormai attesa da tutti i consumatori del mondo; la nuova rete possiede una velocità mai vista e i consumatori, potranno persino scaricare un film in pochi secondi. Non parliamo solo di un’alta banda larga ma la nuova e potente rete, presenterà innumerevoli vantaggi anche per la vita quotidiana dei cittadini; per esempio, saranno finalmente disponibili le auto con la guida completamente automatica.

La rete 5G: ecco cosa hanno in serbo i gestori telefonici Wind, Vodafone e Tim

I noti gestori telefonici Wind Tre, Vodafone e Tim hanno investito fin da subito somme rilevanti per la realizzazione della nuova rete 5G; le somme investite dovranno essere ripagate con i prezzi dei piani tariffari e a proposito su questo, alcuni siti web hanno ipotizzato che i prezzi saranno piuttosto alti. Nulla però è ancora ufficiale dato che, i gestori telefonici non si sono ancora pronunciati in merito; in Europa, alcuni gestori telefonici hanno già lanciato sul mercato alcune delle loro future tariffe con Internet 5G illimitato ma i prezzi, superano i 40,00 Euro mensili.

Leggi anche:  Vivo, la sua ricarica rapida riempe una batteria di 4000 mAh in 13 minuti

Siamo a conoscenza invece, che i consumatori che vorranno utilizzare la nuova rete dovranno disfarsi del proprio smartphone e acquistarne un altro; a quanto pare, la rete 5G è talmente potente che gli smartphone che attualmente sono disponibili sul mercato, non sono in grado di supportare la rete di quinta generazione. Per questo motivo, anche le aziende telefoniche che hanno l’obiettivo di realizzare dispositivi mobili, sono già a lavoro nella produzione degli smartphone 5G.